Pasqua con padre Theodossios e il cardinal Siri.

La speranza del card. Siri: omelia nella veglia pasquale.

Due eccezionali documenti di p. Theodossios Maria della Croce e del card. Giuseppe Siri sul Giovedì Santo: la liturgia, la fede, la redenzione

viaIl Giovedì Santo di padre Theodossios e del card. Siri.

ATTENZIONE:

per problemi di connessione con wordpress.com questo blog cessa, almeno al momento, di essere aggiornato; gli aggiornamenti continuano sul nuovo sito, sul quale è anche in corso il TRASFERIMENTO dei post e delle pagine, all’indirizzo

www.introiboadaltaredei.info

S. M. delle Vigne GENei mesi scorsi la nostra attenzione era stata attirata dall’antica abbazia di S. Stefano, dove mensilmente (primi venerdì) e, per altre occasioni, sporadicamente, si celebra la S. Messa nella forma straordinaria del Rito Romano (terza chiesa di Genova, dopo S. Carlo e Fegino, e seconda situata centralmente); in quell’occasione era stato notato il perfetto orientamento dell’abside in direzione est (”oriente”, “orientamento”, appunto…); Leggi tutto

martiniverze

Qui sopra un Card. Martini particolarmente "ecumenico" e un Don Verzé "profetico"

Torniamo (dopo il post del 5 giugno) a qualche riflessione sul libro che segna la riconciliazione – a quanto pare non solo editoriale – tra il card. Martini e don Verzè. L’articolo che segue, tratto dal sempre più intrigante (in senso positivo!) “Settimanale di Padre Pio” dei Francescani dell’Immacolata, ritorna sull’argomento con i toni fermi e chiari di Padre Alfonso M. Bruno. Leggi tutto

73813002fo410_easterDi seguito sono riportati i brani salienti dell’omelia pronunciata da Benedetto XVI in occasione del Corpus Domini, insieme al video riassuntivo del canale vaticano su youtube. Il testo completo è disponibile sul sito vaticano.

Dall’omelia di Benedetto XVI nella festa del Corpus Domini

Il sangue è versato per molti, e la fede nella presenza reale non è più scontata; rischio di secolarismo

Questo è il mio corpo, questo è il mio sangue ”.

Cari fratelli e sorelle,

queste parole che Gesù pronunciò nell’Ultima Cena, vengono ripetute ogni volta che si rinnova il Sacrificio eucaristico. Le abbiamo ascoltate poco fa nel Vangelo di Marco e risuonano con singolare potenza evocativa quest’oggi, solennità del Corpus Domini. Leggi tutto

Per problemi di vodpod il filmato non è al momento visibile su questo sito, ma può essere visto a questo link

Vodpod videos no longer available.

Per la pace preghiere, non bandiere. Regina pacis, ora pro nobis!

eugeniopacelliDall’Agenzia Fides

VATICANO – “In difesa di Pio XII – Le ragioni della storia”

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Per gentile concessione dell’Autore, pubblichiamo l’introduzione al libro “In difesa di Pio XII – Le ragioni della storia” a cura di Giovanni Maria Vian, edizioni Marsilio.

Pio XII? Un papa lontano, dai tratti così sbiaditi da non essere più riconoscibili o, in alternativa, dai contorni sin troppo carichi, ma perché deformati da una rappresentazione polemica talmente aspra e persistente da oscurare la realtà storica.  Leggi tutto

madonnadimonteneroRiceviamo e molto volentieri pubblichiamo.

Per la prima volta dopo ben 40 anni e a due anni di distanza dal motu proprio “Summorum Pontificum” emanato dal Papa Benedetto XVI, sarà celebrata alla presenza di Mons. Tardelli, su invito del Vescovo di Livorno, la Santa Messa in latino secondo il rito di San Pio V. La Santa Messa sarà proceduta da una processione che partirà da Piazza delle Carrozze e si concluderà davanti al santuario di Montenero durante la quale sarà recitato il santo Rosario. La Santa MESSA SOLENNE in latino nella basilica del Santuario, secondo il Messale Romano del 1962, sarà celebrata con ASSISTENZA PONTIFICALE DI MONS. FAUSTO TARDELLI, Vescovo di San Miniato Leggi tutto

mcai660111bNel consueto repertorio di mp3 del gregoriano, per il Corpus Domini, mancano offertorio e communio: non abbiamo trovato video o mp3 dell’antifona alla comunione né dell’offertorio, tuttavia sul sito Roma Aeterna, sono presenti i files midi direttamente ascoltabili oltre che scaricabili, il tutto con la possibilità di avere sott’occhio la notazione: nonostante i limiti dei files midi, Roma Aeterna è un sito da raccomandare senza dubbio. Leggi tutto

be13272-07_jpg_displaydisplay

Che cos’è l’eucariposta? Poveri tradizionalisti, quanta poca fantasia dimostriamo! L’eucariposta, ovviamente, è l’eucaristia per posta (l’uso della minuscola è volontario e sottolinea la certezza che si tratti di consacrazioni invalide). La notizia, che di seguito è riportata in sintesi, è ripresa dal “Corriere della Sera” .

L’INIZITIVA DELLA OPEN EPISCOPAL CHURCH, UNA CHIESA BRITANNICA INDIPENDENTE

Londra, l’ostia arriva via posta

Il servizio per malati o anziani. Le spese di spedizione a carico dei fedeli-destinatari. Leggi tutto


pentecoteContinua l’approfondimento sul silenzio nella liturgia con la prima parte scritto di P. Michele Iodice c. p., pubblicato su “La sapienza della Croce” n. 4 – 2000 col titolo “Il silenzio linguaggio dello Spirito Santo“, notevole non soltanto per i contenuti specifici ma anche per l’apparato critico-bibliografico insolitamente ricco in articoli di questo taglio.

Il silenzio linguaggio dello Spirito Santo

di Michele Iodice c. p.

In questo articolo, attraverso una meditazione sul valore spirituale del silenzio, l’autore ci conduce a riflettere sull’importanza dei tempi di silenzio previsti nella liturgia, poco compresi e poco praticati. Leggi tutto

Vodpod videos no longer available.

…e il brutto è che il video qui sopra non è nemmeno uno degli esempi peggiori; ciò nonostante si sappia che chi lo fa partire agisce a suo rischio e pericolo!!! Per la cronaca, si tratta di una “Messa” celebrata a Osnabrück dal vescovo Mons. Franz-Josef Bode, supportato nella tensione liturgica dall’Osnabrücker Jugendchor, che qui si esibisce in uno scoppiettante “Lauda Sion” e dall’inarrivabile “Complesso di ottoni” (dal quale ogni tanto spuntano chitarra elettrica, batteria e tastiera). Per consolarsi un po’ si può comunque ascoltare il “Lauda Sion” di Giovanni Pierluigi da Palestrina interpretato dal coro del Duomo di Munster.


AGGIORNAMENTO PAGINE INTERNE

La Santa Messa dove e quando: pagina aggiornata al 16 maggio 2009 (riprende la celebrazione di Rapallo)

[mediatrice.net]

La famiglia Francescana dell'Immacolata, nota per lo zelo e la predilezione per la forma straordinaria del Rito Romano, cura la dimensione missionaria nella sua totalità e opera concretamente nelle situazioni più tragiche. Questo è solo un esempio; per aiutarla si può destinare il 5 per mille e si possono fare donazioni

IN EVIDENZA

Manfred Hauke:Versato Per Molti. Studio per una fedele traduzione del ‘Pro multis’ nelle parole della consacrazione, Cantagalli, 2008, pp. 112, € 13,80

La traduzione del "pro multis" poco interessa a chi vive la liturgia nella forma antica. Né interessa evidenziare come, a due anni dal documento vaticano, la nuova manifestazione di sordità di molti (forse "tutti"?). E' invece più che opportuno, di fronte all'ottimismo dilagante, che fa giungere al Paradiso tutti quanti senza richiedere il dono della fede e lo sforzo della conversione, un richiamo alla serietà della vocazione cristiana. La decisione del Santo Padre si inserisce in una linea coerente che ribadisce il coraggio per la verità in tutti gli ambiti della vita, inclusa la sacra Liturgia. Lo studio di Hauke sottolinea la fondatezza teologica di quest'atteggiamento nel caso esemplare della traduzione fedele delle parole consacratorie della Santa Messa

ARGOMENTI

DA LEGGERE

Michel Schooyans:La profezia di Paolo VI. Edizioni Cantagalli

L'enciclica Humanae vitae (1968)

A quarant'anni dalla sua pubblicazione, l'Enciclica Humanae vitae continua a provocare reazioni appassionate. Purtroppo,la maggior parte di coloro che hanno denigrato l'Humanae vitae non hanno notato che e' anzitutto la ragione a giustificare la posizione di Paolo VI. L'Enciclica conferma le conclusioni evidenti di una serie di discipline scientifiche: medicina, biologia, psicologia, economia, storia, diritto,ecc.

Archivi

Sito registrato nella lista dei

io

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.