an08nr19i02aar03di Suor M. Cecilia Pia Manelli, FI (dal Settimanale di Padre Pio)

La “pietas”

Il termine pietà può essere considerato sotto vari aspetti: come devozione, dedizione al culto di Dio; come sentimento di compassione o misericordia; come virtù, ossia come abito soprannaturale che inclina a tributare ai genitori, alla patria e a tutti coloro che stanno in relazione con essi l’onore e il servizio dovuto; infine come Dono dello Spirito Santo, ossia – secondo la definizione che A. Royo Marin dà nella Teologia della perfezione cristiana – «abito soprannaturale infuso con la grazia santificante per eccitare nella volontà, sotto la mozione dello Spirito Santo, un affetto filiale verso Dio considerato come Padre e un sentimento di fraternità universale verso tutti gli uomini in quanto nostri fratelli e figli dello stesso Padre che sta nei cieli». Leggi tutto