com…vieta, in alcune chiese, di ricevere in mano il Corpo di Cristo. Lo ha deciso l’Arcivescovo S. Em. Rev.ma Cardinale Carlo Caffarra, spesso ospite “trafugato” e condotto in questo blog per le sue omelie. In particolare il Cardinale ha disposto che nella Cattedrale di San Pietro, nella Basilica di San Petronio e nel Santuario della Madonna di San Luca, la Comunione venga distribuita ai fedeli solo sulla lingua. Lo riporta l’ottimo Cantuale Antonianum.

La possibilità che è stata concessa di ricevere l’Ostia consacrata sulla mano può, di fatto, originare “gravi abusi“, perché c’è “chi porta via le Sacre Specie per tenerle come “souvenir”, “chi le vende“, o peggio ancora “chi le porta via per profanarle in riti satanici“. Leggi tutto