fra-angelico-resurrezioneProcedendo nella preparazione alla liturgia della Domenica di Pasqua riproponiamo le omelie dei cardinali Biffi e Scola e, per la prima volta, il sermone di S. Alfonso Maria de’ Liguori, riportato di seguito, che nel giorno della Resurrezione si preoccupa dei recidivi.

 

SERMONE XXI. – PER LA DOMENICA DI PASQUA

Dello stato miserabile dei recidivi.

Nolite expavescere: Iesum quaeritis Nazarenum, crucifixum: surrexit, non est hic. (Marc. 16. 6.)

Spero, cristiani miei, che siccome è risorto Cristo, così anche tutti voi in questa santa Pasqua vi siate confessati e siate risorti. Leggi tutto