mutoProsegue la preparazione alla liturgia di Domenica 15 marzo 2009, terza di Quaresima, in compagnia di S. Alfonso M. de’ Liguori, con il suo consueto sermone a tema, e di Paolo VI, con l’omelia pronunciata Domenica 21 marzo 1965, anche quella terza di quaresima e con il vangelo coincidente con quello della forma straordinaria del Rito.

S. Alfonso M. de’ Liguori: Sermone XVII – Del tacere i peccati nella confessione.

Erat Iesus eiiciens daemonium, et illud erat mutum. (Luc. 11. 14.)

Il demonio non porta all’inferno i peccatori cogli occhi aperti: prima li acceca colla malizia degli stessi loro vizj: Excaecavit enim illos malitia eorum1, e così li conduce seco alla perdizione eterna.  Leggi tutto