S. Ignazio (fondatore dei Gesuiti) e il talmudPopoli“, mensile internazionale dei Gesuiti, ha pubblicato l’articolo “Giornata dell’ebraismo: «Le ragioni del nostro no»” del Rabbino capo di Venezia Elia Enrico Richetti, che di seguito è riprodotto. “Any idea is respectable” (anche i “picchiati del latino” masticano un po’ di inglese), quindi nessuna recriminazione è legittima né per la scelta redazionale né, tanto meno, per le parole del Rabbino che fa e dice ciò che ritiene giusto ed opportuno. Allo stesso modo, tuttavia, è legittimo formulare qualche osservazione sul merito visto che il “casus belli” (dopo la citazione inglese occorreva recuperare il latino) è la nuova preghiera per gli Ebrei del Messale di Papa Giovanni XXIII (ma a questo punto non dovrebbe più correttamente essere definito di Benedetto XVI?). Ecco l’articolo del Rabbino Richetti. Leggi tutto

Annunci