strage degli innocentiIl 28 dicembre si ricordano i Santi Martiri Innocenti, cioè i bambini che Erode fece uccidere sperando che tra loro vi fosse Gesù, tuttavia la ricorrenza cade nella Domenica fra l’Ottava di Natale (occorrenza accidentale) che liturgicamente prevale; dei santi Martiri Innocenti si fa quindi la commemorazione nella Colletta e nella Secreta. Dai collegamenti che seguono si possono visualizzare e/o scaricare il proprio della S. Messa (opportunamente integrato per la commemorazione) e la notazione gregoriana del proprio.

Annunci