Siamo all’inizio dell’Avvento; le notizie che si susseguono in ordine all’applicazione del Motu proprio “Summorum Pontificum”, buone e meno buone, non possono comunque distrarci dal fine della Sacra Liturgia e dalla necessità di partecipare in modo attivo ma soprattutto fruttuoso, in tutti i sensi ed a tutti i livelli, alle S. Messe, perché il sagrato, la strade, la casa e tutta la nostra vita siano la continuazione di quelle celebrazioni nella fedeltà a Gesù Cristo.

Riproponiamo pertanto, per orientare la riflessione ed aiutare a vivere consapevolmente questo tempo, la trattazione di Dom Guèranger, forse il più grande tra i liturgisti, sull’Avvento: è una lettura non breve ma sicuramente utile e, soprattutto, coinvolgente.

Vai al “Tempo di Avvento” di Dom Guéranger

 

Annunci