Anche questo brano è tratto dalle preghiere notturne certosine)

Dalla liturgia siro-orientale. (”L’orient Syrien”, Parigi,6,1961,309‑316)Ti lodiamo e ti rendiamo grazie senza fine, o Verbo di Dio,per la tua incarnazione e per la tua provvidenza. della tua bontà, perché hai redento il genere umano. Leggi tutto

Annunci