Dall’intervista rilasciata dal Card. Bertone al quotidiano Avvenire, 3 giugno 2007

E l’altrettanto atteso motu proprio che liberalizzerebbe l’uso del Messale cosiddetto di san Pio V a che punto è?
Credo non si dovrà aspettare molto per vederlo pubblicato. Il Papa è personalmente interessato affinché questo avvenga. Lo spiegherà in una sua lettera di accompagnamento, sperando in una serena recezione.

Dall’articolo di Paolo Rodari sul quotidiano Il Riformista del 29 maggio 2007

A quando, allora, l’attesa liberalizzazione del rito antico? Difficile rispondere. Quello che sembra certo è che il testo del motu proprio di Benedetto XVI è pronto.

Annunci