Le recenti parole del Santo Padre sull’identità cristiana dell’Europa Continuano le polemiche sui richiami alle radici cristiane, assenti da quella che forse diventerà la costituzione europea, ripropongono certamente un argomento motivo di stimolo e, nello stesso tempo, di sofferenza nel vedere disconosciuta la storia e negata l’evidenza in nome di un presunto “nuovo” che, pretendendo di meglio rispettare e valorizzare le identità, fa di tutto per assimilarle in un sincretismo generico e (tragicamente) laicista.

Non sembra quindi inappropriato, pur nella necessaria limitazione di un weblog che si occupa di liturgia, proporre l’ articolo di Timothy Verdon, visualizzabile dal collegamento che segue, che traccia un interessante parallelo tra dignità delle chiese e identità europea.

Leggi l’articolo di Thimoty Verdon: Chiese e identità europea.

Annunci