Mons. Ranjith, nell’intervista appena pubblicata, si sofferma su numerosi argomenti tra i quali l’Eucaristia.

Poiché da Trento, nei successivi Concili, nulla è cambiato, sembra utile rivedere il tutto a partire da quell’avvenimento, anche per evitare i fraintendimenti lamentati dall’Arcivescovo Ranjith.

Certo, a volte, il linguaggio un po’ duro ma comprensibile di quei momenti può essere confuso con chiusura ed intransigenza, ma se le parole della verità possono essere adattate ai tempi non è così per la verità stessa, che non può essere diversa: magari meglio compresa ma certamente non annullata o, peggio, stravolta come Mons. Ranjith, sia pure con stile cauto e ponderato, adombra qua e là

Leggi le sessioni e i canoni sul SS. Sacramento

 

Annunci