S. E. Card. carlo caffarraAnche per la seconda Domenica di Quaresima sono disponibili due riflessioni sul Vangelo che, tratto da Matteo, riguarda la trasfigurazione.

La prima riflessione è ancora un sermone di S. Alfonso M. de’ Liguori, incentrato sul Paradiso; la seconda, un’omelia dell’Allora Arcivescovo di Ferrara Card. carlo Caffarra (nella fotografia) pronunciata nel 1998, sulla nostra trasfigurazione in Cristo.

Per completezza di informazione ricordo che nel 1998, anno dell’omelia dell’Arcivescovo di Ferrara (come nel 2007, anno C del ciclo domenicale), il Vangelo previsto dalla riforma liturgica seguita al Vaticano II e che pure riguarda la trasfigurazione, non è quello di Matteo bensì quello di Luca (Lc 9,28b-36).

Omelia di S. E. Card. Carlo Caffarra      Sermone di S. Alfonso M. de’ Liguori

Annunci