Il 24 maggio 2003, a Roma, nella Basilica di Santa Maria Maggiore, il card. Darío Castrillón Hoyos, prefetto della Congregazione per il Clero e presidente della Pontificia Commissione Ecclesia Dei, nell’approssimarsi del XXV anniversario di elevazione al Sommo Pontificato di Papa Giovanni Paolo II e nell ’Anno del Santo Rosario, ha celebrato una Messa nel rito romano antico. Fra i presenti i cardinali Jorge Arturo Medina Estevez, componente della Pontificia Commissione Ecclesia Dei e prefetto emerito della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, Alfons Maria Stickler, archivista e bibliotecario emerito di Santa Romana Chiesa, William Wakefield Baum, penitenziere emerito, Bernard Francis Law, arcivescovo emerito di Boston, negli Stati Uniti d’America, Armand Gaétan Razafindratandra, arcivescovo emerito di Antananarivo, in Madagascar, Paul Augustin Mayer O. S. B.; il titolo è ripreso dalla felice scelta redazionale di “Cristianità” nel riportare l’omelia.

Leggi l’omelia del Cardinal Castrillon Hoyos

 

Annunci