You are currently browsing the category archive for the ‘gregoriano-polifonia – musica sacra’ category.

Gesù dona la vista al cieco di GericoContinuiamo la preparazione alla S. Messa del prossimo 22 febbraio (Dominica in Quinquagesima) con la consueta incursione nel canto gregoriano, di cui pubblichiamo la notazione del proprio sia nella forma “compatta” (un foglio A4 stampabile fronte-retro e ripiegabile come opuscolo) sia nella forma “estesa” meno pratica ma meglio leggibile (5 fogli A4). Il tutto è completato dai files mp3 dei monaci benedettini di S. Paolo (da Christus Rex), come sempre scaricabili in blocco in un file “zippato” oppure ascoltabili direttamente dal sito e scaricabili ad un o ad uno.  Leggi tutto

ImageShackDai collegamenti che seguono, dopo una breve presentazione sulla S. Messa di Domenica prossima (18 gennaio 2009, seconda Domenica dopo l’Epifania) sono disponibili i consueti sussidi: proprio, notazione gregoriana del proprio, mp3 (da Christus Rex, benedettini di S. Paolo). Questi ultimi, oltre a poter essere scaricati nel consueto file “zippato”, possono essere ascoltati ad uno ad uno direttamente dal sito con un click su “AUDIO MP3″e successivamente, volendo, scaricati con un click su “scarica”. Leggi tutto

Benedetto XVI e p. Valentino Miserachs grauL’Agenzia Fides ha recentemente pubblicato un dossier sul Pontificio Istituto di Musica Sacra, che include una rasssegna di valutazioni espresse da Benedetto XVI sulla musica sacra e una brevissima intervista al preside dell’istituto, padre Valentino Miserachs Grau. Di seguito sono riportate queste ultime, mentre per il dossier completo si rimanda al sito. Di Valentino Miserachs Grau, nel febbraio del 2007, su questo blog era stata pubblicata un’altra intervista sulla musica sacra; la (ri)lettura della stessa tramite il precedente collegamento può risultare interessante a fronte di quanto affermato dal Papa e dallo stesso Miserachs Grau. Leggi tutto

circoncisione di Gesù del mantegnaDi seguito è riportata la presentazione liturgica dell’Ottava di Natale (1 gennaio) di Dom Prosper Guéranger; dai collegamenti che seguono sono disponibili il proprio della S. Messa e la notazione gregoriana del proprio (che coincide con quello della terza Messa di Natale ed a quella è il rimando). Infine, da questo collegamento, è possibile ascoltare e/o scaricare i files mp3 del gregoriano (anche qui il rimando è alla terza Messa di Natale) Leggi tutto

strage degli innocentiIl 28 dicembre si ricordano i Santi Martiri Innocenti, cioè i bambini che Erode fece uccidere sperando che tra loro vi fosse Gesù, tuttavia la ricorrenza cade nella Domenica fra l’Ottava di Natale (occorrenza accidentale) che liturgicamente prevale; dei santi Martiri Innocenti si fa quindi la commemorazione nella Colletta e nella Secreta. Dai collegamenti che seguono si possono visualizzare e/o scaricare il proprio della S. Messa (opportunamente integrato per la commemorazione) e la notazione gregoriana del proprio.

Di seguito sono forniti i collegamenti al proprio della S. Messa di Natale (Messa del giorno o terza Messa) in formato pdf; nello stesso formato è disponibile la notazione gregoriana del proprio, mentre i files mp3 (di Christus Rex) possono essere ascoltati direttamente (click sul simbolo + dell’icona) oppura scaricati (click su “download”). Leggi tutto

Il proprio e la presentazione liturgica della II Domenica di Avvento (7 dicembre 2008) sono disponibili dai collegamenti al termine dell’introduzione alla liturgia tratta dal “Messale Romano quotidiano” di Dom G. Lefèbvre, a cura dell’Apostolato Liturgico di Genova (Ed. Marietti, 1963). Mentre l’ultima corrisponde a quella già pubblicata nel 2007, il proprio della S. Messa è stato ricompilato per ovviare ad alcune imprecisioni. Anche la notazione gregoriana del proprio è quella già proposta, mentre i relativi files mp3 sono ora disponibili per l’ascolto diretto oltre che per il salvataggio. Nei prossimi giorni verrà pubblicato altro materiale sulla seconda Domenica di Avvento e sulla festa dell’Immacolata Concezione. Leggi tutto

Niente di nuovo, per carità, l’introito della prima Domenica di Avvento è lo stesso sia per la forma ordinaria che per quella straordinaria del Rito Romano, tuttavia il fatto che l’introito sia cantato in latino e che il video venga da un seminario, per di più olandese, è assai consolante. Leggi tutto

 

figlio dell'uomo sulla nubeDomenica prossima, 30 novembre (prima Domenica di Avvento), comincia l’anno liturgico. Allo scopo di favorire la preparazione e la partecipazione alla S. Messa sono riproposti, di seguito, i collegamenti al materiale essenziale fornito lo scorso anno: proprio e notazione gregoriana del proprio, relativi mp3 (stavolta con possibilità di ascolto diretto sul sito e di scaricamento), presentazione di Dom G. Lefebvre e di Dom Guéranger e sermone di S. Alfonso Maria de’ Liguori. Nei prossimi giorni è prevista la pubblicazione di altri documenti. Leggi tutto

breviariumDopo la sofferta visione della liturgia viennese (vedi “Sconsigliato”) sembra più che mai opportuna una riflessione su ciò che “bello”, “degno” e “decoroso” devono – o dovrebbero – significare nella liturgia della Chiesa Cattolica. Pubblichiamo quindi l’intervento pronunciato da monsignor Mauro Piacenza, Segretario della Congregazione per il Clero, in occasione della Giornata di studio sul tema “Maestà e bellezza nel Suo santuario. L’arte a servizio della liturgia” organizzato il 1° dicembre 2007 in Vaticano, tratto da fides.org. Nell’intervento Mons. Piacenza spazia dai fondamenti teologici all’arte nel culto riferita sia al Vecchio che al Nuovo Testamento, da considerazioni teologico – antropologiche al Magistero, dalle immagini alla musica e alla lingua. E, curiosamente, ritroviamo il tutto nella forma straordinaria del Rito Romano… Leggi tutto

DanieleDomenica prossima, 23 novembre, termina l’anno liturgico con la XXIV Domenica dopo Pentecoste. Di seguito è riportato il sermone di S. Alfonso M. de’ Liguori, mentre per quanto riguarda le letture del proprio, la sua notazione gregoriana, la presentazione liturgica di Dom Guéranger sono forniti, al termine del sermone, i collegamenti ai corrispondenti articoli già pubblicati. I files mp3 del gregoriano, dei Benedettini di S. Paolo (da Christus Rex) per i quali era stato fatto analogo riferimento, sono invece riportati singolarmente con la doppia possibilità di ascolto diretto e di salvataggio, come per la scorsa Domenica. Leggi tutto

Con il 16 novembre saremo giunti alla IV Domenica mobile, che come le precedenti, con l’eccezione di Introito, Graduale, Alleluia, Offertorio e Communio che restano comuni alla XXIII dopo Pentecoste, assume il proprio della VI Domenica dopo l’Epifania. Pertanto, per quanto riguarda la prima parte, si rimanda alla notazione gregoriana e ai file mp3 già disponibili, mentre il proprio della S. Messa è disponibile dal collegamento posto al termine della consueta presentazione liturgica di Dom Guéranger. Leggi tutto

zaccheo Domenica 9 novembre 2008 si verifica l’occorrenza occasionale della dedicazione della Basilica del Santissimo Salvatore con la III Domenica mobile (V dopo l’Epifania); la prima, che è festa di II classe, ha la precedenza, mentre della seconda non si fa la commemorazione. nella S. Messa. Il collegamento al proprio, come sempre, è posto al termine della presentazione liturgica di Dom Guéranger. Leggi tutto

santiPer facilitare la partecipazione alla liturgia del primo e del 3 novembre riproponiamo i collegamenti ai propri, alle notazioni gregoriane e ai file mp3, che nei prossimi giorni potranno subire qualche modifica grafica e, per quanto riguarda la notazione gregoriana del primo novembre, anche l’opportuna correzione della data sul frontespizio (chissà che la versione con l’errore, dopo la correzione dello stesso, non si valorizzi come è accaduto a certi francobolli…).                                                                                             

Vai al proprio della S. Messa del primo novembre (Festa di tutti i Santi)

Vai alla notazione gregoriana del proprio (S. Messa del primo novembre, Festa di tutti i Santi)

Scarica gli mp3 del gregoriano (proprio della Festa di tutti i Santi)

Vai al proprio della S. Messa del 3 novembre (Commemorazione dei Defunti)

Vai alla notazione gregoriana del proprio (S. Messa del 3 novembre, Commemorazione dei Defunti)

messa cantataDomenica 26 ottobre, Festa di Cristo Re, nella chiesa dei Santi Vittore e Carlo e Madonna della Fortuna (Via Balbi, Genova), alle 11, sarà celebrata la S. Messa nella forma straordinaria del Rito Romano (Messa Gregoriana, c. d. “tridentina”) “Missa sine nominedi Ludovico Grossi da Viadana (1560 – 1627, immagine in basso). Eseguono la “Schola Cantorum di Santo Stefano” e, con strumenti originali, l’EnsembleIl Cimento degli Affetti“, sotto la direzione del M° Valentino Ermacora. Leggi tutto

AGGIORNAMENTO PAGINE INTERNE

La Santa Messa dove e quando: pagina aggiornata al 16 maggio 2009 (riprende la celebrazione di Rapallo)

[mediatrice.net]

La famiglia Francescana dell'Immacolata, nota per lo zelo e la predilezione per la forma straordinaria del Rito Romano, cura la dimensione missionaria nella sua totalità e opera concretamente nelle situazioni più tragiche. Questo è solo un esempio; per aiutarla si può destinare il 5 per mille e si possono fare donazioni

IN EVIDENZA

Manfred Hauke:Versato Per Molti. Studio per una fedele traduzione del ‘Pro multis’ nelle parole della consacrazione, Cantagalli, 2008, pp. 112, € 13,80

La traduzione del "pro multis" poco interessa a chi vive la liturgia nella forma antica. Né interessa evidenziare come, a due anni dal documento vaticano, la nuova manifestazione di sordità di molti (forse "tutti"?). E' invece più che opportuno, di fronte all'ottimismo dilagante, che fa giungere al Paradiso tutti quanti senza richiedere il dono della fede e lo sforzo della conversione, un richiamo alla serietà della vocazione cristiana. La decisione del Santo Padre si inserisce in una linea coerente che ribadisce il coraggio per la verità in tutti gli ambiti della vita, inclusa la sacra Liturgia. Lo studio di Hauke sottolinea la fondatezza teologica di quest'atteggiamento nel caso esemplare della traduzione fedele delle parole consacratorie della Santa Messa

ARGOMENTI

DA LEGGERE

Michel Schooyans:La profezia di Paolo VI. Edizioni Cantagalli

L'enciclica Humanae vitae (1968)

A quarant'anni dalla sua pubblicazione, l'Enciclica Humanae vitae continua a provocare reazioni appassionate. Purtroppo,la maggior parte di coloro che hanno denigrato l'Humanae vitae non hanno notato che e' anzitutto la ragione a giustificare la posizione di Paolo VI. L'Enciclica conferma le conclusioni evidenti di una serie di discipline scientifiche: medicina, biologia, psicologia, economia, storia, diritto,ecc.

Archivi

Sito registrato nella lista dei

io

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.